Linee guida per l'uso delle scale portatili

Pubblicato il 17/03/2019 08:33:05
Categorie: Sicurezza e valutazione dei rischi

Scale portatili i rischi

Tra le cause più frequenti di caduta da altezza superiore ai 2 metri, rispetto a un piano stabile, circa il 17% dei casi di infortunio secondo i dati INAIL, rientra l’uso non corretto di scale portatili.

Per SCALE PORTATILI si intendono le attrezzature munite di pioli o gradini, trasportabili ed installabili a mano, utilizzate per superare un dislivello e raggiungere posti di lavoro in quota per un breve periodo di tempo.

L’utilizzo delle scale è consentito solo quando altri sistemi ritenuti più sicuri, come ad esempio i ponteggi, non siano giustificati per il basso livello di rischio, per la breve durata di impiego oppure non siano praticabili per caratteristiche non modificabili del luogo di lavoro, come ad esempio lo spazio a disposizione.

La scala giusta, ovvero quella più adatta alle proprie esigenze, deve essere individuata tenendo conto delle seguenti caratteristiche:

  • Tipo di scala
  • Altezza operativa e altezza della scala
  • Portata della scala
  • Necessità di manovra
  • Sistemi di sicurezza

Scarica il file

Condividi